MotoGP, Suppo assicura il ritorno di Marquez

"I campioni così non dimenticano da un giorno all'altro come si fa a vincere", ha detto Livio Suppo.

In un’intervista al sito MowMag, Livio Suppo, ex team principal di Marc Marquez, ha parlato proprio del pilota spagnolo. “Quando le cose girano per il verso giusto, come al Sachsenring, Marc è sempre Marc – ha detto -. Oltretutto Aragon è un’altra pista che gira a sinistra, quindi lo darei addirittura per favorito per la vittoria.

Perché avrà sicuramente una gran voglia, poi, appena può… I campioni così non dimenticano da un giorno all’altro come si fa a vincere”.

“Secondo me Aragon è una pista anomala dove solitamente la Honda è sempre andata bene, anche l’anno scorso con Alex e Taka. Se quest’anno avranno dei problemi anche lì vuol dire che la situazione è davvero difficile. Sicuramente questo non sta aiutando Marc nel suo rientro, però purtroppo anche le sue condizioni non sono ottimali.

Secondo me è un po’ un mix. Certo è che la moto quest’anno non sembra molto a posto, stanno facendo molta fatica tutti”, ha continuato Suppo.

“Che la moto non sia a posto e la spalla nemmeno è un dato di fatto, è un miracolo se riesce a fare come al Sachsenring, non un problema se non ci riesce. Fossi in lui andrei lì senza tensioni. Secondo me è in grado di vincere e se non dovesse farlo è sempre Marc Marquez, è solo questione di tempo prima che la spalla torni ad essere meno fastidiosa di adesso”, ha concluso infine.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alonso chiama Rossi alla 24 Ore di Le Mans

Aru: “La mia nuova carriera non inizierà prima del 2022”

Leggi anche
Contents.media