Moto2, Di Giannantonio e Bulega pronti per Misano

I piloti del Team Federal Oil Gresini Moto2 saranno impegnati nel weekend al GP di Misano.

Si torna sul tracciato di casa per Fabio Di Giannantonio e Nicolò Bulega e la prima buona notizia è che il numero 11 del Team Federal Oil Gresini Moto2 ha pienamente recuperato dall’infortunio rimediato negli Stati Uniti e sarà della partita a partire da venerdì 22 alle 10:55 con le prime libere.

C’è tanto in palio, con Bulega che vuole salutare il suo pubblico all’ultima apparizione nella classe intermedia tra le curve di casa e con Fabio Di Giannantonio che vuole confermare sensazioni e velocità ritrovate ad Austin. Per il numero 21 rimangono tre gare in Moto2 con l’obiettivo di acciuffare la quarta posizione in classifica mondiale al momento lontana 12 lunghezze.

“Sono molto felice di tornare a casa – ha dichiarato Nicolò Bulega -. Una seconda chance a Misano ci voleva già che un mese fa non era andata benissimo. Il meteo sarà sicuramente un fattore già che ottobre di solito è un periodo complicato sotto questo punto di vista.

Fisicamente ho recuperato al 100% e quindi, considerando anche che sarà la mia ultima gara di casa con la Moto2 ci tengo a far bene”.

Queste invece le parole di Fabio Di Giannantonio: “Due settimane di stop post Austin nelle quali devo ammettere il jet lag si è fatto sentire più di quanto mi aspettassi, però arriviamo carichissimi.

Abbiamo ritrovato la strada giusta negli Stati Uniti e sono convinto che si possa continuare su questa ‘retta via’. Arriveremo pronti per iniziare subito il venerdì mattina e poi è la terza gara di casa di quest’anno, e per ora abbiamo deluso tra le curve amiche: è ora di cambiare”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Sandro Schärer, il fischietto designato per Zenit-Juventus

Graziano Rossi: “Valentino ha dato tutto quello che aveva al motociclismo”

Leggi anche
Contents.media