Raikkonen: “Io stesso sono stato coinvolto in cose peggiori”

Le parole del pilota finlandese sul duello per il mondiale tra Hamilton e Verstappen.

Kimi Raikkonen, intervistato da GpFans, ha parlato del duello per il mondiale tra Lewis Hamilton e Max Verstappen: “Per me è meno intensa degli altri anni, di sicuro, perché non sono coinvolto… Non me ne importa nulla, chiunque abbia più punti alla fine dell’ultima gara vincerà il campionato.

Onestamente, penso che tutti quelli che lottano per un Mondiale sono in molte battaglie serrate che sfavoriranno un giorno uno e un giorno l’altro”.

“Penso che molto sia stato scritto su questa storia. E, soprattutto, molto è stato scritto sul nulla. Trovo ciò in parte artefatto. Come ho già ripetuto, in Brasile non si sono toccati, non c’è stato niente di folle e ho visto molto peggio. Io stesso sono stato coinvolto in cose peggiori” ha chiosato il pilota finlandese dell’Alfa Romeo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nibali: “Ci attendono tante nuove sfide”

Ciabatti: “Abbiamo già qualche idea”

Leggi anche
Contents.media