Djokovic già eliminato da Monte Carlo: “La mia partita peggiore”

Il tennista serbo eliminato agli ottavi del torneo del Principato.

Novak Djokovic è stato sorprendentemente eliminato agli ottavi di finale dal Masters 1000 di Monte Carlo: dopo aver superato mercoledì Jannik Sinner, il fuoriclasse serbo è stato battuto giovedì dal numero 33 del mondo Daniel Evans, che si è imposto in due set per 6-4, 7-5 firmando l’impresa più clamorosa dell’intero torneo.

Dopo il match il numero uno del mondo ha commentato amaro: “Complimenti a lui, ha meritato di vincere. Ha giocato meglio nei momenti decisivi, devo dare merito a Dan per aver giocato un’ottima partita. Se devo essere onesto, però, questa è stata probabilmente una delle peggiori partite che riesco a ricordare negli ultimi anni. Non voglio togliere niente alla sua vittoria, ma mi sentivo malissimo in campo. Non ha funzionato niente”.

“Non trovo nulla di positivo in questa partita, ora è meglio lasciare andare questa pessima prestazione e concentrarmi sui prossimi tornei. Di sicuro vado via con l’amaro in bocca”, ha concluso Djokovic, che non ha certo iniziato la stagione su terra rossa nel migliore dei modi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Umberto Gandini mira alla riapertura parziale

Ferrari, Charles Leclerc: “E’ speciale correre a casa”

Leggi anche
Contents.media