Sinner: “Non è stato facile ma sono soddisfatto”

Le parole del tennista dopo il successo su Andrej Rublev.

Jannik Sinner si gode la splendida vittoria contro Andrej Rublev ai quarti di finale del torneo Atp 500 di Barcellona. Il tennista altoatesino si è imposto in due set con i parziali di 6-2 7-6 (6) in 1 ora e 38 minuti di partita: ora in semifinale affronterà il greco Stefanos Tsitsipas, che ha superato nell’altro quarto il canadese Felix Auger-Aliassime.

“Sto cercando di migliorare – ha spiegato Sinner dopo la vittoria -. E’ la prima volta che giocavo contro Rublev, che quest’anno ha giocato tantissimo. Forse è un po’ stanco dopo Montecarlo”.

“Ho cercato di giocare il mio tennis e chiudere questa partita. Non è stato facile, ho cercato di rimanere nel match, sono soddisfatto. Ti alleni per giocare questo tipo di partite, soprattutto quando sono importanti, questa è un’esperienza formativa per me. E’ importante acquisire esperienza ad ogni torneo.

Devo accettare tutti i momenti difficili della partita”, ha spiegato l’azzurro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bruninho torna nella ‘sua’ Modena

Chi era Terrence Clarke, shooting guard e giovane promessa dell’NBA

Leggi anche
Contents.media