Chi è Federico Pellegrino, il fondista vincitore della Coppa del Mondo di sprint

Dopo la vittoria ai Mondiali di Lathi e due vittorie nella Coppa del Mondo di sprint, Federico Pellegrino entra nell'Olimpo degli sciatori.

Federico Pellegrino potrebbe essere considerato uno degli sciatori di fondo più forti della storia. Chicco, come lo chiamano tutti, è campione del Mondo nella sprint a Lahti 2017, vincitore di due Coppe del Mondo di sprint e di una medaglia d’argento olimpica.

Chi è Federico Pellegrino

Nato ad Aosta l’1 settembre 1990 ma originario di Nus, si avvicina allo sci in tenera età, entrando nel giro della nazionale a soli 9 anni. La qualità e il talento di Federico si notano sin da subito, l’atleta infatti conquista un bronzo nella tecnica libera nel 2010 ai Mondiali Juniores. Dopo aver conseguito alcuni buoni piazzamenti, Federico debutta tra i grandi fino ad ottenere la sua prima vittoria da professionista il 21 dicembre 2014 nella sprint a tecnica libera di Davos.

Durante lo stesso anno arriva la prima partecipazione olimpica. Pellegrino, infatti, prende parte ai Giochi Olimpici invernali di Sochi 2014 e giungendo undicesimo sia nella sprint singola che in quella a squadre.

Il 2016 è l’anno della definitiva consacrazione. L’atleta italiano, infatti, vince per la prima volta la Coppa del Mondo di sprint. Da qui in poi, la carriera di Federico è in piena ascesa, tanto che nel 2017 lo sciatore vince la medaglia d’oro nella sprint e quella d’argento nella sprint a squadre ai Mondiali di Lathi.

Nel 2018, Pellegrino prende parte per la seconda volta ai Giochi Olimpici – questa volta a Pyeongchang – conquistando la medaglia d’argento nella sprint.

Nel 2019 ha vinto la medaglia d’argento nella sprint e la medaglia di bronzo nella sprint a squadre ai Mondiali di Seefeld in Tirol e, nel 2021, ha conquistato la seconda vittoria nella Coppa del Mondo di Sprint.

Leggi anche: Chi è Giovanni Franzoni: tutto sullo sciatore bresciano

federico pellegrino

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Vincenzo Nibali, tutto sullo Squalo dello Stretto

Alvaro Morata, il dottore: “Il virus può durare settimane”

Leggi anche
Contents.media