Firmato Protocollo d’intesa tra Link Campus University e CONI per la formazione di atleti, tecnici e dirigenti

Dalla collaborazione tra Link Campus University e CONI è nato un Master di primo livello per formare Manager dello Sport, figure fondamentali per gli enti che operano attorno al business delle attività sportive.

La Link Campus University e il CONI hanno raggiunto un accordo per dare vita a un percorso formativo rivolto ad atleti, tecnici e dirigenti sportivi che miri a preparare figure manageriali in grado di gestire tutti gli aspetti organizzativi e gestionali inerenti al mondo dello sport.

Il Master MBA in Diritto e Management dello Sport

La Link Campus University e il CONI si sono accordate per la realizzazione di un Master di primo livello in Diritto e Management dello Sport. Un percorso di studi che mira a creare una figura nuova nell’ambito sportivo, ossia quella del Manager dello sport.

Questa nuova professione è ritenuta fondamentale per chi opera in aziende sportive che fanno dello sport il proprio business. Infatti la luce sotto cui nasce questo protocollo d’intesa è quella di affrontare lo sport dal punto di vista economico e con un approccio manageriale, evidenziando l’importanza finanziaria e mediatica di un settore d’impresa con un enorme potenziale.

Gli obiettivi del Master MBA Sport sono quelli di formare: dirigenti di enti e federazioni nazionali e internazionali; manager di associazioni e società sportive; organizzatori di eventi sportivi e gestori di impianti sportivi; manager di atleti professionisti.

Le personalità in campo

Un progetto di notevole importanza come testimoniato dalle figure che hanno deciso di mettere la loro firma all’iniziativa. Tra questi il presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Presidente dell’Ateneo, Pietro Polidori, e il Rettore di Link Campus University, prof. Carlo Alberto Giusti.

Un accordo quadriennale che ha visto come testimonial d’eccezione due campioni del nuoto italiano, ed ex studenti dell’Università, come Simona Quadarella (già campionessa del Mondo e d’Europa) e Edoardo Giorgetti (detentore del record italiano dei 100m rana in vasca corta).

Il ruolo del CONI lo si evince anche dalla possibilità di prendere parte a stage o tirocini formativi presso la sede del Comitato Olimpico. Oltre a ciò sono pure previste borse di studio messe a disposizione per figure sportive di alto livello.

Link Campus University conferma ancora una volta la scelta di investire nel mondo dello sport, incrementando un’offerta unica in Italia che, oltre a laboratori e seminari, prevede:

  • il curriculum in Economia e politiche dello sport della laurea triennale in Economia Aziendale Internazionale;
  • il corso in Sport business management della laurea magistrale in Gestione Aziendale;
  • Giurisprudenza dello Sport del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza;
  • MBA in Diritto e Management dello Sport

Il Master di primo livello in Diritto e Management dello Sport ha durata annuale, con una frequenza a weekend alterni e alcune settimane full time. I crediti da totalizzare sono sessanta, mentre la modalità di svolgimento delle lezioni sarà mista tra presenze e didattica a distanza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sinner furente: “La colpa è mia, la schiena non c’entra”

Mick Schumacher: “Non mi importa dei paragoni”

Leggi anche
Contents.media