Trento, guardia alta contro Berlino: “Serve continuità”

La Trentino Itas ospita i tedeschi per la gara di ritorno dei quarti di finale di 2021 CEV Champions League.

Si gioca giovedì 4 marzo alla BLM Group Arena di Trento la gara di ritorno dei quarti di finale di 2021 CEV Champions League, primo di due doppi turni ad eliminazione diretta prima della Finale di Verona (primo maggio). La Trentino Itas ospiterà i tedeschi del Berlin Recycling Volleys con l’obiettivo confermare la superiorità emersa nel 3-1 della gara d’andata giocata in Germania una settimana prima.

Fischio d’inizio previsto per le ore 19.

I gialloblù tornano a giocare una partita casalinga di Champions League a distanza di tre mesi dall’ultimo precedente (3 dicembre 2020, 3-0 sul Friedrichshafen), con l’obiettivo di ottenere un altro risultato positivo per staccare la qualificazione alle semifinali della competizione, traguardo intermedio che manca dal 2016.

“A Berlino abbiamo compiuto il primo passo per provare a passare il turno, obiettivo a cui teniamo molto – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti – .

Per riuscire a centrarlo non dobbiamo però pensare alla partita d’andata ma solo a quella che giocheremo perché la qualificazione può arrivare solo al termine di una buona prestazione e ad un miglioramento generale del nostro gioco, a partire dalla continuità di rendimento”.

La Trentino Itas arriva all’appuntamento forte dell’imbattibilità stagionale nella competizione, in cui ha vinto ben dieci partite sul campo (undici tenendo conto anche del successo a tavolino contro il Friedrichshafen dell’11 febbraio scorso) fra fasi preliminari e Pool E e ventuno delle ultime ventitrè complessivamente giocate.

Lorenzetti deciderà solo nelle prossime ore se mettere a referto anche il giovane Pol, confermando in rosa i quattordici giocatori che hanno preso parte alla trasferta di Berlino della settimana scorsa. Contro Berlino Trentino Volley disputerà la 179a gara internazionale della sua storia (bilancio 148 vittorie, 30 sconfitte), la 101a di sempre in Champions League. Di fronte al proprio pubblico in questa competizione il Club di via Trener ha giocato in totale 46 gare perdendone solo 6.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter, Antonio Conte: “Ecco dove dobbiamo ancora migliorare”

Rafa Nadal: “Io il Goat? Si saprà a fine carriera”

Leggi anche
Contents.media