Paltrinieri, storico bis d’oro

Gregorio vince anche nella 10km: è il primo italiano a riuscirci.

Gregorio Paltrinieri ha vinto l’oro nella 10 chilometri europea sul Lago Lupa di Budapest. Altra medaglia, quindi, per il 26ennedi carpi che, dopo aver trionfato nella 5km, conquista il gradino più alto del podio anche nella 10mk: è il primo italiano a raggiungere questo traguardo.

Il nuotatore di Carpi stravince in solitario in 1h 51’30″6, precedendo di 11″1 il 24enne francese Marc-Antoine Olivier e di 11″4 il 23enne tedesco Florian Wellbrock.

“Mamma mia, che garona. Ho cercato di nuotare i primi due giri in totale risparmio perché ero stanchissimo, poi ho iniziato a salire con una progressione sempre più intensa. È stata una gara bellissima, negli ultimi 100 metri vedevo le stelline.

C’erano tutti i più forti. Era un buon test e ho vinto con un margine di vantaggio davvero impressionante. Pensavo fossero più vicini a me, quindi ho tirato fino alla fine. Ho preferito attaccare prima rispetto a ieri ed è andata bene. Se mi avessero detto alla vigilia che avrei conquistato due medaglie avrei firmato col sangue. Sono arrivati due ori, manca la staffetta dove cercherò di dare il massimo.

Sono strafelice. Questi risultati sono merito di tutto il gruppo di lavoro, dell’affiatamento che c’è. Il morale è altissimo e in piscina sarà durissima. Penso anche a tutto quello che manca per le Olimpiadi. Non c’è tanto tempo per curare i dettagli e le esperienze fatte qua saranno importantissime. L’Ungheria l’associo a Debrecen, dove ho vinto il primo titolo europeo della mia carriera nei 1500. L’Ungheria mi regala tante gioie e ne sono chiaramente legato”, ha detto il campione olimpico dei 1500 al temine della gara.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gino Mader: “Una vittoria per Landa”

Ferrari, Sainz e il problema sorpassi: “Per noi è difficile”

Leggi anche
Contents.media