Mourinho: “I giocatori che dovrebbero esserci, scappano dalle responsabilità”

Le parole dello Special One dopo la finale dell'Europeo, decisa ai calci di rigore.

“Penso che sia troppo per un ragazzino come Saka avere tutto sulle spalle in questo momento, ma non lo so, devo fare questa domanda a Southgate perché tante volte succede che i giocatori che dovrebbero esserci non ci sono, i giocatori che dovrebbero esserci, scappano dalle responsabilità” ha detto Mourinho ai microfoni di Talk Radio.

“Non chiedetemi chi perché non ve lo dico, ma mi è stato detto al cento per cento che un giocatore avrebbe dovuto tirare un rigore e ha rifiutato. Quindi, a volte accadono queste situazioni e le persone oneste come Gareth non espongono il giocatore” ha proseguito lo Special One.

“Dov’era Raheem Sterling? Dov’era John Stones? Dov’era Luke Shaw? Perché Jordan Henderson o Kyle Walker non sono rimasti in campo?” ha chiosato il tecnico portoghese.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mario Giuffredi: “Mario Rui se la può giocare con chiunque”

Immobile, esultanza social per rispondere alle critiche: “Magnatev u limone”

Leggi anche
Contents.media