Tokyo 2020, Gallinari e il sogno a cinque cerchi

L'Italbasket inizia la sua avventura olimpica nella partita di domenica contro la Germania alle 6:40 italiane.

L’Italbasket ritorna alle Olimpiadi. Dopo diciassette anni, la Nazionale italiana maschile di pallacanestro è riuscita ad assicurarsi un posto per Tokyo 2020 grazie alla qualificazione conquistata nel Torneo pre-Olimpico.

Danilo Gallinari, in forza agli Atlanta Hawks, si aggiunge al team dopo che la sua squadra è stata eliminata dai play-off NBA.

Si aggiunge quindi valore alla squadra, guidata da Meo Sacchetti e il cestita che ormai milita in NBA dal 2008, in conferenza stampa dichiara: “Io sono qui per vivere il mio sogno”.

Non possono mancare i ringraziamenti per il team: “Sono in debito a vita con questi ragazzi, li ringrazierò per sempre”.

E su Belinelli e Datome: “Con Belinelli e Datome siamo compagni da quando eravamo giovani. Spiace non vederli qui, questo era il nostro obiettivo da dieci anni ma se non sono venuti avevano motivi seri.

Spiace non vivere l’Olimpiade con loro per tutto quello che avevamo sognato negli anni e capisco quello che stanno passando psicologicamente per non essere qui”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Wolff difende Hamilton: “In quei momenti le emozioni ribollono”

Gramigni difende Rossi: “L’anomalia per la Petronas c’è stato lo scorso anno”

Leggi anche
Contents.media