Tokyo 2020, Italvolley da batticuore. Blengini: “Bravi a resistere”

Dopo aver perso i primi due set contro il Canada, l'Italia è riuscita a rimontare e a festeggiare la vittoria nel match olimpico.

Esordio vincente a Tokyo 2020 ma che fatica per l’Italia della pallavolo maschile, che dopo aver perso i primi due set contro il Canada è riuscita a ritrovarsi conquistando il successo al tie-break: 26-28, 18-25, 25-21, 25-18, 15-11 i parziali che hanno determinato il successo della squadra allenata da Gianlorenzo ‘Chicco’ Blengini, che a fine partita ha fatto i complimenti ai suoi per il risultato.

“C’è stata molta sofferenza, sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile – ha detto -. Non solo perché era la prima ma perché il Canada è una squadra di grande qualità, molti di questi giocatori erano nel sestetto di Rio che alla prima dell’Olimpiade avevano battuto gli Usa 3-0, ed erano gli Stati Uniti che poi hanno preso un bronzo e hanno fatto la semifinale con noi”.

“La fatica ce l’aspettavamo – ha poi aggiunto il ct azzurro -.

Però la differenza si fa quando, dopo aver sofferto, hai le risorse per aggiungere resistenza. Se non fossimo stati così bravi, la parte psicologica ci avrebbe condizionato e ci avrebbe scomposto fino alla sconfitta”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trieste ne manda un paio in A2 a farsi le ossa

Gianni Petrucci: “Si è campioni solo se si partecipa a un’Olimpiade”

Leggi anche
Contents.media