Jacobs: “Finale alla mia portata”

"Che tempo servirà per la finale? Non voglio pensarci, in passato non sono mai riuscito ad indovinarlo".

Si avvicina il momento dell’atletica e quindi anche Marcel Jacobs alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

“La finale dei 100 è un obiettivo difficile ma obiettivamente alla mia portata”, ha dichiarato l’uomo più veloce d’Italia, che ha tolto questo primato a Filippo Tortu.

Sabato, alle 12.45 italiane, inizierà la sua corsa nelle batterie. “Che tempo servirà per la finale? Non voglio pensarci, in passato non sono mai riuscito ad indovinarlo; sento solo che si dovrà correre forte, e tanto mi basta”.

Semifinali e finali sono programmate domenica primo agosto, alle 12.15 e alle 14.50 ora italiana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paltrinieri: “Ora ci sono”

Scaroni: “Gli stadi vanno riaperti al 100%”

Leggi anche
  • dsc3871 scaled 1 1024x684 1Tatuarsi è Doloroso?

    Il tatuaggio è un’arte che ha guadagnato enorme popolarità negli ultimi anni. Tuttavia, una delle domande più comuni che le persone si pongono prima di fare un tatuaggio è: “Tatuarsi è doloroso?”.

  • rafting republic rafting vale aosta 1Rafting in Italia: avventura, emozione e natura

    In Italia, il rafting è un’attività che sta guadagnando sempre più popolarità grazie alla bellezza dei paesaggi fluviali e alla varietà di percorsi disponibili.