Mazzanti: “Ai quarti di finale da arrabbiati”

"Servono partite, noi stiamo spingendo cercando di trovare continuità ed efficacia che ci appartiene".

Davide Mazzanti ha parlato dopo la sconfitta al tie-break dell’Italvolley femminile contro gli Usa nell’ultimo match della fase a gironi di Tokyo 2020.

“Ai quarti di finale ci arriviamo arrabbiati, ci tenevamo a vincere il girone. Facciamo più fatica del previsto in attacco e questa cosa un po’ ci pesa.

Serve liberarsi, credo sia quella la chiave dell’Olimpiade. Come riuscirci? Servono partite, noi stiamo spingendo cercando di trovare continuità ed efficacia che ci appartiene. Quando le attaccanti fanno fatica, non è semplice per la palleggiatrice trovare soluzioni e ci perdiamo: dobbiamo avere la forza di essere un po’ più stabili”.

“Preoccupato? No, gasato. Il sorteggio è importante ma nella mia esperienza, quando ho festeggiato, il giorno dopo caricavamo le valigie sul pullman”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Randazzo: “Ci credevo, so di valere di più”

Pioli: “Lo stile Milan è ormai dentro di noi”

Leggi anche
Contents.media