Viviani: “All’inizio ho avuto un blocco mentale ma poi mi sono ritrovato”

Grande soddisfazione per Elia Viviani: non è riuscito a bissare l'oro di Rio ma ha comunque portato a casa una medaglia di bronzo.

Non è stato facile per Elia Viviani. L’ormai ex campione olimpico nella specialità dell’Omnium ha faticato nella prima delle 4 prove per poi riuscire a trovare una insperata rimonta che gli ha garantito la medaglia di bronzo.

“All’inizio ho avuto come un blocco mentale: non era facile dopo l’oro di Rio e forse ho pagato essere qui 15 giorni.

Poi Marco Villa e Roberto Amadio mi hanno fatto notare che le gambe andavano, anche nelle prime due prove. Per fortuna che con l’eliminazione mi sono ritrovato. Sono stati due anni difficili, pieni di difficoltà, con problemi vari e risultati che non arrivavano. Mi auguro che questo bronzo sia il punto di partenza per un nuovo inizio” ha detto il ciclista veneto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Dinamo Sassari fa canestro anche fuori dal campo

Massimo Stano: “Sono veramente incredulo”

Leggi anche
Contents.media