Hockey, primo impegno ufficiale per la Migross Asiago

I veneti se la vedranno contro gli Hockey Unterland Cavaliers di Egna.

La Migross Asiago affronta il primo impegno ufficiale della stagione, l’appuntamento è per domani 02 settembre, alle ore 20.30 alla Wurth Arena di Egna, dove i Giallo Rossi contenderanno ai padroni di casa la Super Coppa Italiana. L’Asiago si presenta da Campione d’Italia mentre l’ Hockey Unterland Cavaliers ha guadagnato il diritto a partecipare a questa finale aggiudicandosi la Coppa Italia 2020/21.

Coach Mattila avrà a disposizione quasi tutto il roster assemblato dalla società per la stagione 2021/22, gli unici assenti saranno Rosa ed Olivero. Questa finale, e quella che si disputerà ad Asiago sabato 04 settembre, che aggiudicherà la Super Coppa 2020, non assegnata causa COVID, saranno anche le ultime partite ufficiali di Federico Benetti, storico capitano e beniamino dell’Odegar, che ha deciso di appendere i pattini al chiodo.

C’è grande attesa per vedere finalmente sul ghiaccio i nuovi innesti nel roster dei Campioni d’ Italia, in particolare i due Canadesi Iacobellis e Salinitri, e come il coach avrà studiato di comporre le linee di attacco e difesa.

L’Hockey Unterland Cavaliers è una squadra ambiziosa, che disputa l’Italian Hockey League, e che cercherà in tutti i modi di aggiudicarsi la Super Coppa, sfruttando il fattore campo e l’entusiasmo della prima partecipazione a questa competizione.

La società attuale nasce dalla fusione nel 2019 dell’ ASD Ora e HC Egna, questa sinergia sta dando grandi soddisfazioni sia dal punto di vista dei risultati agonistici che della vitalità del movimento hockeistico locale.

La Migross Asiago ha subito l’opportunità di arricchire il proprio palmares, che ricordiamo conta già 3 Super Coppe, e di cominciare a trovare il ritmo delle competizioni ufficiali, inserendo nel sistema di gioco, impostato da Mattila, i nuovi acquisti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mancini: “La squadra non si discosterà molto da quella di Wembley”

Vinales verso l’esordio con l’Aprilia

Leggi anche
Contents.media