Mancini: “La squadra non si discosterà molto da quella di Wembley”

Le parole del commissario tecnico della Nazionale in occasione della partita contro la Bulgaria, valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022.

Roberto Mancini è fiducioso in vista del ritorno in campo della nazionale Campione d’Europa contro la Bulgaria, in occasione delle qualificazioni verso i Mondiali del Qatar 2022: “La posta in palio sarà già molto alta e non potranno esserci distrazioni – dice -.

La squadra non si discosterà di molto da quella della finale di Wembley”.

“La nostra è una squadra che può migliorare e questo successo può darci la forza per fare ancora di più. Abbiamo la fortuna di giocare a calcio che è il sogno di tutti i bambini: ci sta anche di perdere, ma speriamo succederà dopo il 2022.

Tra 13-14 mesi abbiamo un Mondiale e non è così lontano: ora l’obiettivo primario è continuare a giocare così e qualificarci” chiosa il commissario tecnico azzurro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vanzini: “La Formula 1 è già pronta per un futuro fantastico”

Hockey, primo impegno ufficiale per la Migross Asiago

Leggi anche
Contents.media