Asiago, niente da fare contro la capolista

Per Jesenice si tratta della ottava vittoria consecutiva su nove partite.

Nell’unica partita di Alps Hockey League in programma martedì, la capolista dell’HDD SIJ Acroni Jesenice supera per 5:3 la Migross Supermercati Asiago Hockey e si porta a sei punti di distanza proprio dalla formazione giallorossa.

Nell’atteso big-match, che anche per questa occasione ha regalato una girandola di emozioni, l’Asiago si porta fino al 3:1 (reti di Michele Marchetti, Vankus e Mantenuto) ma dal 34′ sono i Red Steelers a tornare in partita fino al pareggio sloveno prima della seconda sirena.

All’inizio del terzo periodo i balcanici piazzano i due goal decisivi che non saranno più recuperati dagli stellati.

Per Jesenice si tratta della ottava vittoria consecutiva su nove partite. La Alps torna giovedì 7 ottobre con 6 partite in programma.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nations League, Mancini suona l’allarme in attacco

Vlahovic, è addio alla Fiorentina: quale sarà la sua prossima squadra?

Leggi anche
Contents.media