Tyson Fury contro Deontay Wilder 3: dove e quando vederlo in tv

L'attesa è finita, finalmente Tyson Fury sfiderà Deontay Wilder 3: ecco dove vederlo in tv.

L’attesa è ormai agli sgoccioli, il grande evento che tutti gli appassionati di boxe stanno attendendo si avvicina.

Tyson Fury contro Deontay Wilder 3

L’incontro tra Tyson Fury e Deontay Wilder è questione di pochi giorni e i fan potranno finalmente goderselo.

In due settimane a dir poco incredibili, iniziate lo scorso 25 settembre fino al 9 ottobre, sapremo quali sono i due migliori pesi massimi nel mondo della boxe. A Londra l’ucraino Oleksandr Usyk, oro olimpico a Londra 2012 nei massimi battendo in finale l’italiano Clemente Russo, è riuscito a conquistare titoli WBA, IBF e WBO avendo la meglio ai punti sull’idolo di casa Anthony Joshua. Adesso manca all’appello un grande incontro, appunto quello tra Tyson Fury e Deontay Wilder.

Dove vederlo in tv

Nella notte tra sabato 9 e domenica 10 ottobre andrà in scena l’incontro valido per la corona WBC, quindi tutte e quattro le principali cinture mondiali della regina delle categorie saranno state poste in palio.

Sul noto ring della T-Mobile Arena di Las Vegas andrà in scena la grande sfida tra l’inglese Tyson Fury e lo statunitense Deontay Wilder, sfida inizialmente programmata lo scorso 24 luglio ma rinviata per la positività al Covid-19 di Tyson Fury.

Finalmente la lunga attesa sta per terminare e i fan avranno così la possibilità di godersi l’incontro tanto atteso. Ma dove sarà possibile seguire l’evento per tutti i fan italiani della boxe? La risposta è semplice: su Sky Primafila.

Il match tra Tyson Fury e Deontay Wilder sarà disponibile sulla sezione Primafila con la possibilità di acquistare al prezzo 9.99 euro il match live (trasmesso alle ore 3 nella notte tra sabato 9 e domenica 10 ottobre) sul canale Sky Sport 256. Le repliche invece saranno trasmesse dal 10 al 13 ottobre alle ore 12, 16 e 20 sul canale 259, successivamente disponibile anche on demand. Il codice per acquistare l’evento sarà 881881. Telecronaca del noto incontro che sarà affidato a Mario Giambuzzi accompagnato da Francesco Damiani.

I precedenti dell’incontro

Il match tra Tyson Fury e Deontay Wilder sarà garanzia di emozioni, così com’è stato per i primi due incroci. Il primo dicembre 2018, allo Staples Center di Los Angeles, il match si concluse con un verdetto di parità: due punti guadagnati da Fury, quattro per Wilder, mentre terzo giudice 113-113. Il titolo WBC rimase così tra le mani dello statunitense, per molti, però fu l’inglese a meritare la vittoria, nonostante i due semi ko subiti nel corso del nono e nel dodicesimo round.

Il secondo atto è andato in scena il 22 febbraio 2020 al MGM di Las Vegas, con il successo del pugile di Manchester che, avanti in maniera importante, s’impose per KO tecnico nel corso della settima ripresa, dopo aver mandato al tappeto il pugile avversario già nella terza e nella quinta. La corona WBC cambiò dunque vita e si posò su quella di Tyson Fury. Una cosa è certa, anche in questa occasione lo spettacolo tra Tyson Fury e Deontay Wilder sarà garantito.

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italia-Spagna: l’unica certezza degli azzurri si chiama Federico Chiesa

Francia-Belgio, la prima insieme dei fratelli Hernandez

Leggi anche
Contents.media