Super Bowl 2022: dove vedere in tv la finale

Al SoFi Stadium di Inglewood andrà l'attesissima finale dell'evento sportivo più importante al mondo: il Super Bowl.

Il 14 febbraio, sul campo di uno degli impianti più avanguardistici del mondo – nientemeno che il SoFi Stadium di Inglewood (California) – Los Angeles Rams e Cincinnati Bengals si contenderanno il trofeo più ambito d’America, se non addirittura del mondo intero: il Super Bowl.

Super Bowl 2022: tutto quello che c’è da sapere sulla finale

Forse non è affatto un caso che la finale di uno degli sport più appassionanti e seguiti al mondo si giochi proprio nel giorno degli innamorati, quel 14 febbraio che per tutti significa una cosa sola: San Valentino.

Tanto l’Amore come il Super Bowl, infatti, sono un affare da cuori forti, da cuori coraggiosi che non hanno paura di sperare, persino quando tutto sembra irrimediabilmente perduto.

E così, all’interno del magnifico rettangolo verde del SoFi Stadium di Inglewood – un impianto di recente costruzione sorto nelle periferie di Los Angeles – due delle squadre più in forma della stagione si daranno battaglia nella speranza, ultima a morire, di riuscire a gettare il proprio cuore oltre l’ostacolo, oltre quella linea così tenacemente difesa dai propri avversari, verso la gloria eterna e la gioia assoluta.

Si tratta, nello specifico, di due team profondamente diversi, sia a livello tecnico che storico, ossia i Los Angeles Rams e i Cincinnati Bengals. Al di là delle differenze, tuttavia, una cosa è certa: la finale 2022 del Super Bowl sarà un evento da non perdersi per nulla al mondo, con milioni di fan sparsi per tutto il globo e sponsor tecnici e non pronti a spendere una vera e propria fortuna pur di ottenere qualche secondo di visibilità in più.

Dove vedere la finale

L’evento avrà luogo nella notte italiana tra il 13 ed il 14 febbraio, con inizio fissato per le 00.30; come spesso accade in occasione di eventi sportivi extra-europei, infatti, bisogna sempre tenere in considerazione il fuso orario, in questo caso quello americano e, più nello specifico, della California (9 ore indietro). Per quanto concerne l’emittente televisiva che si incaricarà di trasmettere la finale del Super Bowl 2022, l’onore e l’onere toccheranno ancora una volta alla piattaforma di streaming inglese DAZN, la quale, oltre al meglio del calcio italiano, si è infatti assicurata anche la stragrande maggioranza dei diritti televisivi dei più importanti sport al mondo, football americano compreso.

Le due finaliste

Come detto, a contendersi l’ambitissimo titolo saranno nientemeno che i Los Angeles Rams e i Cincinnati Bengals. I primi avranno certamente dalla loro il vantaggio di giocare in casa, davanti a migliaia di tifosi, dato che la finale sarà ospitata dal nuovo SoFi Stadium; i secondi, tuttavia, si presenteranno in California con la consapevolezza di potersi giocare le proprie carte. Del resto, non è un mistero che i ragazzi di Cincinnati siano riusciti a staccare il pass per la finale eliminando nientemeno che i Kansas City Chiefs, uno dei team più in forma e più temibili dell’intera NFL. Non a caso, fino a qualche tempo fa, dato per favorito da tutti i principali bookmakers americani.

LEGGI ANCHE: Chi è Sarah Thomas: la prima donna arbitro al Super Bowl

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Bing Dwen Dwen: la mascotte delle Olimpiadi Invernali 2022

Olimpiadi invernali: la lista degli atleti più medagliati

Leggi anche
Contents.media