Coppa del mondo di Sci Alpino 2022-2023: il calendario maschile

Si inizia il 23 a Sölden, De Aliprandini pronto a superare i suoi limiti.

Il 23 ottobre 2022, inizierà la competizione tra le più attese di tutti gli sport invernali: la Coppa del Mondo di sci alpino. La gara riservata agli uomini inizia con il classico slalom gigante di Sölden, finendo dal 15 al 19 marzo 2023 con le Fis Ski Finals che si disputeranno a Soldeu.

Coppa del mondo di Sci Alpino 2022-2023: il calendario maschile

Sölden (AUT)
23 ottobre – slalom gigante

Zermatt/Cervinia (SUI/ITA)
29 ottobre – discesa libera
30 ottobre – discesa libera

Lech/Zuers (AUT)
13 novembre – slalom parallelo

Lake Louise (CAN)
26 novembre – discesa libera
27 novembre – Super G

Beaver Creek (USA)
2 dicembre – Super G
3 dicembre – discesa libera
4 dicembre – discesa libera

Val d’Isère (FRA)
10 dicembre – slalom gigante
11 dicembre – slalom speciale

Val Gardena (ITA)
16 dicembre – Super G
17 dicembre – discesa libera

Alta Badia (ITA)
18 dicembre – slalom gigante
19 dicembre – slalom gigante

Madonna di Campiglio (ITA)
22 dicembre – slalom speciale

Bormio (ITA)
28 dicembre – discesa libera
29 dicembre – Super G

Garmisch Partenkirchen (GER)
4 gennaio – slalom

Adelboden (SUI)
7 gennaio – slalom gigante
8 gennaio – slalom speciale

Wengen (SUI)
13 gennaio – Super G
14 gennaio – discesa libera
15 gennaio – slalom speciale

Kitzbühel (AUT)
20 gennaio – discesa libera
21 gennaio – discesa libera
22 gennaio – slalom speciale

Schladming (AUT)
24 gennaio – slalom speciale

Garmisch Partenkirchen (GER)
28 gennaio – discesa
29 gennaio – slalom gigante

Chamonix (FRA)
4 febbraio – slalom

Courchevel/Meribel (FRA)
Dal 06/02/23 al 19/02/23 – Campionati Mondiali

Palisades Tahoe (USA)
25 febbraio – slalom gigante
26 febbraio – slalom speciale

Aspen (USA)
3 marzo – Super G
4 marzo – discesa libera
5 marzo – discesa libera

Kranjska Gora (SLO)
11 marzo – slalom gigante
12 marzo – slalom gigante

Soldeu (AND)
15 marzo – discesa libera
16 marzo – Super G
17 marzo – parallelo a squadre
18 marzo – slalom gigante
19 marzo – slalom speciale

Per questa edizione la Coppa del Mondo maschile sarà suddivisa in questo modo: 14 discese, 7 Super G, 10 giganti, 10 slalom e un parallelo, gare spalmate in 21 località.

Spettacolo assicurato insomma, nonostante a febbraio ci sarà un’interruzione forzata a causa dello svolgimento dei Mondiali di stanza a Courchevel/Meribel. In questo caso campioni in carica sono lo svizzero Marco Odermatt e la statunitense Mikaela Shiffrin.

I convocati dell’Italia

Il direttore tecnico italiano Massimo Carca ha convocato nove atleti per il gigante d’apertura della Coppa del Mondo: Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Filippo Della Vite, Giovanni Franzoni, Alex Hofer, Simon Maurberger, Dominik Paris, Riccardo Tonetti e Hannes Zingerle.

Sicuramente a trascinare la squadra dovrà essere Luca De Aliprandini, vice campione mondiale in carica, ma giustamente c’è anche molta curiosità riguardante i due giovani Franzoni e Della Vite, promesse di questo sport.

Così la punta di diamante azzurra si esprime sulle sue aspettative per la Coppa del Mondo: “L’allenamento è andato bene e fisicamente sto bene. In Argentina i blocchi di lavoro che abbiamo fatto sono andati molto bene. A febbraio ci sono i Mondiali, un obiettivo importante, però domenica c’è già l’esordio in Coppa del Mondo. Si parte tutti da zero. L’anno scorso ho fatto uno step in avanti, quindi la coppetta di specialità è sicuramente un sogno e bisogna provarci, sarebbe qualcosa di fantastico“.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mondiali Qatar 2022: tabellone, calendario

Terza maglia Inter 2022: colore, significato

Leggi anche
Contentsads.com