Djordjevic è al capolinea

L'allenatore serbo saluterà la Virtus Bologna a fine stagione.

L’eliminazione dall’EuroCup patita per mano dei russi dell’Unics Kazan è più di una sentenza: al termine della stagione le strade di Sasha Djordjevic e della Virtus Bologna si separeranno. C’era già stato un primo mini divorzio, con tante polemiche, a dicembre e la mancata qualificazione alla prossima Eurolega sembra avere chiuso ogni discorso legato alla permanenza del serbo al timone dei bianconeri.

Stanno già cominciando a circolare i nomi delle possibili alternative. C’è anche chi suggerisce che possa essere Sergio Scariolo a prendere le redini del gruppo felsineo. Secondo la Gazzetta dello Sport e Repubblica in pole ci sarebbe Walter De Raffaele, attualmente alla Reyer Venezia. Da non scartare anche l’ipotesi legata a Frank Vitucci, che a Brindisi sta facendo più che bene.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

‘Uccio’ Salucci prende tempo

Copioli si rivolge a Valentina Vezzali

Leggi anche
Contents.media