Dino Meneghin categorico sulla Superlega

L'opinione dell'ex cestista sulla questione che sta tenendo banco negli ultimi giorni.

L’ex campione della pallacanestro Dino Meneghin ai microfoni di TMW si è espresso sulla Superlega, progetto calcistico tramontato sul nascere tra le polemiche.

“Creare una lega a sè era assurdo perché si parla di società che hanno una storia con tutta l’Italia – ha raccontato -.

L’idea di staccarsi dal campionato italiano è folle, capisco le esigenze economiche dei club ma dovevano fare semmai qualcosa di simile all’Eurolega. Il signor Armani nel basket ad esempio partecipa con la sua squadra all’Eurolega ma non si permette di non giocare il campionato in Italia”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roma, il bilancio di Fonseca: “Non sono soddisfatto”

Franco Nero si ribella: “Basta con la costruzione dal basso”

Leggi anche
Contents.media