Italbasket, l’emozione di Diouf e Caruso dopo l’esordio in azzurro

Successo per la Nazionale di Sacchetti nel match d'apertura del Torneo di Amburgo.

Inizia con un successo il cammino verso il preolimpico della Nazionale italiana di basket allenata da Meo Sacchetti. Ad Amburgo, nel torneo amichevole VTG Supercup, gli azzurri hanno battuto 82-56 la Tunisia, con Polonara autore di 15 punti e Tonut che ne ha realizzati 14.

Oltre a loro, però, fra i volti azzurri di quest’estate ci sono anche due emozionatissimi esordienti, Guglielmo Caruso e Momo Diouf. “Ho realizzato il mio sogno di bambino – ha detto Caruso, quattro punti nel corso del match -. Ho giocato tanto con le Nazionali Giovanili ma esordire stasera è stato diverso da tutto. Farlo poi con accanto giocatori ai quali mi ispiro è stato impagabile. Una emozione bellissima e indescrivibile: quando Meo mi ha chiamato per entrare ero nervosissimo ma col passare del tempo mi sono sciolto.

Felice per me e soprattutto per la vittoria della squadra. Ora mi godo questo momento”.

“Un grande traguardo per me – ha dichiarato, ponendosi sulla stessa lunghezza d’onda, Diouf -. Ringrazio Meo per avermi dato fiducia e i compagni perché questo è un grande gruppo. All’inizio è stato difficile abituarmi al livello ma via via ho trovato il modo di inserirmi. Una bellissima serata”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Gp Francia: buone sensazioni per Max Verstappen

Eurocup, tre italiane fra le venti squadre ammesse

Leggi anche
Contents.media