Eurocup, tre italiane fra le venti squadre ammesse

Il campionato italiano è il secondo più rappresentato nella competizione, dopo la Spagna che vanta quattro partecipanti.

Saranno i campioni d’Italia della Virtus Bologna, la Reyer Venezia e l’Aquila Basket Trento a difendere i colori italiani nella prossima edizione della Eurocup di basket, la competizione ‘sorella minore’ dell’Eurolega. Lo ha comunicato il board di Euroleague Basketball.

Con tre partecipanti, l’Italia è il secondo Paese più rappresentato, dietro la Spagna che vanterà quattro squadre al via. Mai nella storia del torneo, che ha visto la sua edizione inaugurale nel 2002/03, un club del campionato italiano è riuscito a raggiungere la finale. Il miglior risultato è quello della Pallacanestro Reggiana, terza nel 2017/18.

Queste le venti squadre ammesse: Metropolitan Boulogne 92, Buducnost VOLI Podgorica, Cedevita Olimpija Lubiana, Dolomiti Energia Trento, Frutti Extra Bursaspor, Torri di Amburgo, Herbalife Gran Canaria, JL Bourg en Bresse, Joventut Badalona, Lietkabelis Panevezys, Lokomotiv Kuban Krasnodar, MoraBanc Andorra, Partizan NIS Belgrado, Promitheas Patrasso, ratiopharm Ulma, Slask Breslavia, Turk Telekom, Umana Reyer Venezia, Valencia Basket, Virtus Segafredo Bologna.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italbasket, l’emozione di Diouf e Caruso dopo l’esordio in azzurro

Sergio Ramos, una big europea si defila: il Milan spera

Leggi anche
Contents.media