Meo Sacchetti: “Con la Francia serve prestazione sopra le righe”

Il ct dell'Italbasket: "Giunti a questo punto le quattro nella prima urna erano tutte molto forti".

Il ct dell’Italbasket Meo Sacchetti ha analizzato così il sorteggio che ha appaiato gli Azzurri alla Francia: “Giunti a questo punto le quattro nella prima urna erano tutte molto forti. A mio avviso gli Stati Uniti sono la squadra migliore di questo torneo, ma hanno perso proprio contro la Francia e questo la dice lunga sul valore del nostro prossimo avversario”.

“Ci servirà una prestazione molto al di sopra delle righe, ma i ragazzi hanno già dimostrato di poterci riuscire. Vogliamo giocarci tutte le nostre carte. Sarà un bellissimo evento“.

Così Nicolò Melli il capitano: “Sapevamo che qualsiasi avversario ci sarebbe toccato sarebbe stato fortissimo. Siamo ai quarti di finale di un’Olimpiade ed è giusto così. La Francia è una delle favorite all’oro e nel girone lo ha già dimostrato battendo gli Usa.

Sono una squadra esperta, fisica e con talento: hanno tutte le qualità. Noi abbiamo le nostre e cercheremo di usarle. È una partita secca e tutto può succedere. La nostra idea, come sempre, è dare tutto quello che abbiamo e di uscire a testa alta e senza rimpianti”. In campo martedì 3 agosto alle 10:20.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carlos Sainz: “Sono mancati due dettagli”

Randazzo: “Ci credevo, so di valere di più”

Leggi anche
Contents.media