Dinamo Sassari, raggiunto l’accordo con Jessica Shepard

Per la squadra biancoblu arriva la lunga statunitense classe 1996.

La Dinamo Banco di Sardegna ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con l’atleta statunitense Jessica Shepard.

Ala forte/centro, classe 1996, Jessica arriva alla corte di coach Antonello Restivo per chiudere lo scacchiere biancoblu: prodotto di Notre Dame, con cui ha vinto l’Ncaa nella stagione 2017-2018, draftata nel 2019 alla 16 dalle Minnesota Lynx è attualmente impegnata con la franchigia di Minnesota in Wnba.

Nata a Fremont, in Nebraska, l’11 settembre 1996: dopo aver frequentato la Fremont Senior high school, con cui ha vinto il titolo statale nel 2013, ha iniziato il suo cammino collegiale con Nebraska Cornhuskers. Nel 2017 passa a Notre Dame dove scrive 15.6 punti di media a partita, qui vince il titolo Ncaa femminile sfiorando il back to back la stagione successiva, in cui viaggia a 16.7 punti di media.

Al Draft 2019 viene scelta alla 16 dalle Minnesota Lynx, con cui inizia la carriera da pro: dopo un buon debutto un infortunio occorso durante la partita con Los Angeles Sparks la tiene ferma un anno. Ritornata in campo la scorsa stagione, ha vissuto anche una breve parentesi in Israele: attualmente impegnata con la franchigia di Minneapolis raggiungerà la Sardegna sulla base del cammino delle Minnesota Lynx in WNBA.

“Siamo molto contenti della firma di Jessica che completa il nostro roster – ha commentato coach Antonello Restivo.

– E’ una lunga mobile, giocatrice di squadra, brava a passare la palla e nella lettura del gioco. Fa dell’intensità la sua arma principale e sono sicuro che si sposerà bene con la nostra filosofia di gioco”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tokyo 2020, medaglia d’oro per l’Italia dal ciclismo

Bakayoko si vede rossonero anche oltre il prestito

Leggi anche
Contents.media