Germani Brescia, il saluto a Artur Mielczarek

"Ringraziamo Artur, che ha dimostrato di essere una persona e un professionista esemplare", ha detto il coach Alessandro Magro.

A conclusione degli impegni della preseason e con l’imminente inizio delle partite ufficiali, Germani Brescia ha salutato l’atleta Artur Mielczarek, ringraziandolo per l’impegno profuso e la professionalità mostrata durante il periodo trascorso a Brescia, nel quale non ha mancato di offrire il proprio prezioso contributo alla squadra, e augurandogli le migliori fortune per il proseguimento della carriera.

“Ringraziamo Artur, che ha dimostrato di essere una persona e un professionista esemplare – le parole di Alessandro Magro, coach della Germani Brescia -. In questo primo periodo di lavoro, in fase di costruzione della squadra, ha giocato un ruolo fondamentale grazie alla sua disponibilità al sacrificio, dedizione al lavoro e capacità di interagire con i compagni, sempre con un atteggiamento positivo”.

“È un giocatore che sul piano del gioco ha portato alla squadra versatilità e grande energia – conclude l’allenatore biancoblu -. Si è messo sempre a disposizione della squadra, adattando il suo gioco a seconda delle necessità del momento. È una persona che un allenatore vorrebbe sempre avere nel proprio roster. Auguriamo a lui le migliori fortune in questa stagione, sperando che possa avere un’occasione che nessuno più di lui si merita”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tokyo 2020, il CT Valentini: “E’ la giusta ricompensa per questi cinque anni di instancabile lavoro”

Dove vedere anticipi e posticipi Serie A: gli appuntamenti televisivi

Leggi anche