Diego Armando Maradona lascia patrimonio da 275 milioni di dollari

Diego Armando Maradona è morto a 60 anni: che fine farà il suo patrimonio?

Diego Armando Maradona è morto all’età di 60 anni. Mentre era nella sua casa in Argentina, dove stava trascorrendo il periodo di convalescenza a seguito di un’operazione al cervello per la rimozione di un ematoma subdurale, il Pibe de Oro, che aveva un’insufficienza cardiaca, ha avuto un edema polmonare acuto.

I tentativi di rianimarlo sono stati vani.

Il patrimonio di Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona aveva un patrimonio finanziario e immobiliario incommensurabile. È sufficiente pensare che già nel 1987, a ventisette anni, guadagnava 4 miliardi di lire all’anno. L’argentino stesso, tuttavia, non ha mai avuto grande percezione dei suoi movimenti finanziari, tanto da avere numerosi problemi con il fisco.

In Italia, ad esempio, fu condannato ad un risarcimento milionario per una cartella esattoriale arrivata mentre non era a Napoli. Quando tornò ad attenderlo in aeroporto c’erano i finanzieri, che gli sequestrarono orecchini di diamanti e un orologio di lusso.

Ma gli accessori di valore sono soltanto una parte dell’immenso patrimonio del Pibe de Oro. Tra gli averi di maggiore valore la sua casa a Buenos Aires, immersa in una tenuta infinita, e la lussuosa villa di Dubai, dove spesso trascorreva le vacanze negli ultimi tempi.

La fortuna di Diego Armando Maradona, in totale, è stimata in circa 275 milioni di dollari.

Gli eredi

Il testamento di Diego Armando Maradona non è stato ancora reso noto. Il Pibe de Oro, tuttavia, soltanto qualche mese fa aveva fatto discutere con alcune dichiarazioni sul tema. “Non sto morendo e comunque ai miei figli (cinque, da quattro madri diverse ndr) non lascio niente“, aveva detto nel corso di un’intervista. “Tutto quello che ho guadagnato lo donerò e lo daranno a qualcun altro quando morirò. Ma ora no, perché sto benissimo“.

Adesso che El Diez è venuto a mancare il problema diventerà concreto. Già allora la figlia Giannina era rimasta contrariata dalle affermazioni dell’argentino. “Lo stanno uccidendo senza che se ne accorga, a forza di sedativi, ridotto dalle donne da leone a coniglio“, aveva risposto.

LEGGI ANCHE: Il Napoli di Diego Armando Maradona

Scritto da Chiara Ferrara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter, multa salata per Arturo Vidal

F1, frecciata di Hamilton alla Ferrari

Leggi anche
Contents.media