Milan: il punto sul rinnovo di Franck Kessie

L'attuale contratto del giocatore scadrà nel 2022 ma i colloqui sono già iniziati.

Il Milan vuole rinnovare il contratto a Kessie per non arrivare a discuterne ad un solo anno dalla scadenza, al momento fissata per il 2022.

L’ivoriano l’anno scorso era dato come sicuro partente: il suo rapporto con l’ambiente rossonero era traballante e diverse squadre avevano bussato alla porta di Maldini (West Ham su tutte ma anche Napoli e Monaco), ora invece è cambiato tutto.

Kessie è diventato un punto fisso della formazione di Pioli e sta fornendo prestazioni di altissimo livello, complice l’ottima intesa trovata con il compagno di reparto Bennacer.

Il giocatore vuole continuare a far parte del progetto del Diavolo e i contatti tra società ed entourage sono già iniziati: la trattativa prosegue da alcune settimane e ad oggi non sono stati riscontrati problemi. Molto probabilmente ci sarà un aumento di ingaggio e sarà sottoscritto un accordo fino al 2025.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juve, Capello esalta Chiesa: “La differenza l’ha fatta lui”

Fabio Aru, ufficiale la sua nuova squadra

Leggi anche
Contents.media