Milan preoccupato: le condizioni di Simon Kjaer dopo i test

Il difensore rossonero ha riportato una lesione di primo grado.

Il difensore del Milan Simon Kjaer ha riportato una lesione di primo grado del muscolo retto femorale della coscia destra dopo l’infortunio sofferto in Europa League contro il Celtic a San Siro. Il difensore danese sarà rivalutato tra una settimana: dovrebbe riuscire a recuperare entro 15 giorni, in occasione della partita di campionato contro il Sassuolo, anche se lo staff medico potrebbe decidere di rinviare ulteriormente il suo rientro 7 giorni dopo, per Milan-Lazio, match che chiuderà il 2020 dei rossoneri.

Un mezzo sospiro di sollievo per il Diavolo, già in emergenza in difesa: nelle prossime partite gli unici due centrali di ruolo saranno Gabbia e Romagnoli.

Proprio il capitano rossonero a Milan Tv ha elogiato il compagno di reparto danese, con cui forma una bella coppia in difesa: “Simon è fortissimo. E’ arrivato qui in punta di piedi e si è subito imposto. Ha dato tranquillità al reparto e a tutta la squadra.

C’è grande sintonia e ci siamo subito trovati. E’ stato un acquisto più che azzeccato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come aumentare il proprio livello di testosterone

Come rinforzare la schiena: gli esercizi da fare

Leggi anche
Contents.media