Zlatan Ibrahimovic, fissata la data del ritorno

L'attaccante svedese sta per tornare a disposizione di Pioli.

Zlatan Ibrahimovic ha superato l’ultima visita medica ed è pronto a rimettersi a disposizione di Stefano Pioli. L’attaccante svedese ha ormai pienamente recuperato dalle lesione alla coscia sinistra riportata durante la partita contro il Napoli, e non vede l’ora di tornare in campo per dare una mano ai compagni nel finale di un 2020 da incorniciare per il Diavolo.

Giovedì Ibrahimovic potrebbe già essere impiegato per la partita di Europa League contro lo Sparta Praga, subentrando nella ripresa. Contro il Parma, domenica prossima, dovrebbe invece tornare subito titolare: a fargli posto Ante Rebic, che si sposterà sulla linea dei trequartisti al posto di Leao, infortunato.

Solo pochi giorni fa, Ibrahimovic aveva postato un video Instagram in cui si allenava stoicamente sotto la neve di Milanello. Ora il ritorno in campo, a 20 giorni dall’infortunio contro i campani.

“Ibra è importante per favorire la crescita e ora siamo più sicuri di quattro mesi fa. Per i giovani, vincere senza Ibrahimovic, Kjaer, altri uomini fondamentali come Bennacer e Rafael Leao è un buon segnale. Favorisce l’autostima”, le parole di Paolo Maldini alla Gazzetta dello Sport.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrari, Vettel impressionato da Mick Schumacher

La Virtus Bologna fa dietrofront: Djordjevic richiamato

Leggi anche
Contents.media