Sampdoria a Napoli: il toccante omaggio a Maradona

L'iniziativa ha coinvolto il presidente doriano Ferrero e due grandi ex come l'allenatore Ranieri e il bomber Quagliarella.

La prima di campionato del Napoli nello stadio denominato non più San Paolo, ma Diego Armando Maradona. Un esordio toccante, avvenuto questa domenica, e che ha visto come avversaria degli azzurri la Sampdoria. E proprio la squadra blucerchiata ha voluto tributare un omaggio al campionissimo argentino recentemente scomparso.

Coinvolgendo, tra gli altri, quel Fabio Quagliarella che oltre ad essere un grande ex è anche napoletano di nascita: precisamente di Castellammare di Stabia.

Quagliarella ha fatto parte della delegazione, guidata dal presidente Massimo Ferrero e dall’allenatore Claudio Ranieri (un altro ex) che ha fatto visita ai Quartieri Spagnoli di Napoli, fermandosi in particolare sotto il murale che raffigura Maradona con la maglia del Napoli.

Proprio qui i rappresentanti della Sampdoria hanno depositato una maglietta doriana con il numero 10, in ricordo del Pibe de Oro.

Ulteriore dimostrazione di come Maradona sia e sia stato il campione di tutti. Anche degli avversari.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Binotto: il punto finale sul 2020 della Ferrari

Dybala, gol e polemica: la sua verità sul futuro alla Juventus

Leggi anche
Contents.media