Juventus, Arthur: “Pirlo mi aiuta tanto”

"Ha molta esperienza, ragion per cui non posso far altro che abbassare la testa e ascoltarlo".

Il centrocampista della Juventus Arthur ai microfoni di Marca ha parlato del suo rapporto con Andrea Pirlo.

“Ho avuto la fortuna di trovare un allenatore che ha giocato nella mia stessa posizione. Mi aiuta e mi dice quello che devo fare e quello che non devo fare.

Ha molta esperienza, ragion per cui non posso far altro che abbassare la testa e ascoltarlo. In vista della gara contro il Barça lui e il suo staff hanno fatto un’analisi straordinaria, sapevamo alla perfezione cosa sarebbe successo durante la partita”.

“I veterani sono tutti molto seri e sono i primi a lavorare fino a quando non sono morti. Sono bravi ragazzi che hanno aggiunto qualcosa al mio bagaglio”, ha anche aggiunto l’ex giocatore del Barcellona, arrivato a Torino in estate in cambio di Miralem Pjanic.

Il bosniaco invece non si sta trovando altrettanto bene in Spagna.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mancini: “Il nostro calcio non poteva essere finito”

F1, la McLaren saluta Carlos Sainz

Leggi anche
Contents.media