Valentino Rossi fissa le prossime tappe

"Dobbiamo progredire sulle qualifiche, poi spingere la Yamaha a migliorare sotto certi aspetti".

Intervistato da Speedweek Valentino Rossi ha fissato le prossime tappe: “Devo lavorare molto su me stesso, dobbiamo progredire in certe aree come le qualifiche, sempre più importanti, e poi dovremo spingere la Yamaha a migliorare sotto certi aspetti”.

“Abbiamo difficoltà con il grip sulla ruota posteriore e se non riusciamo a far funzionare bene la gomma di dietro la moto diventa difficile da guidare: questo è il punto principale, cui va aggiunta la necessità di migliorare nel motore e nella velocità massima”.

“La prossima stagione sarà una sfida difficile, dovremo lavorare bene in inverno ed essere pronti fin dalla prima gara. Negli ultimi anni di solito siamo sempre partiti bene, ma poi abbiamo sofferto nella seconda metà della stagione perché i nostri avversari sono cresciuti più di noi” ha concluso il campione di Tavullia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Michael Jordan: l’uomo che rivoluzionò la pallacanestro

Antonio Conte punzecchia di nuovo l’Inter

Leggi anche
Contents.media