Mercato Inter, messaggio di Antonio Conte a Beppe Marotta

Il tecnico dei nerazzurri: "La società sa cosa serve".

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha commentato così la sconfitta dei suoi contro la Sampdoria: “E’ stata una partita un po’ strana. Siamo passati dal rigore sbagliato a subire un uno-due. Penso che la squadra sta facendo bene: ha giocato, ha creato.

A volte perdi partite come questa, che non meriti. Anche sulla ribattuta sul rigore sbagliato, potevamo segnare. Nel primo tempo abbiamo dominato e siamo andati sotto di due gol. Oggi la Dea Bendata si è dimenticata di noi”.

A parte la sfortuna, la squadra è sembrata in difficoltà senza Lukaku, e i cambi non hanno dato i risultati sperati: “Penso che non era la prima volta che giocavamo senza Romelu. Sappiamo benissimo le qualità che ha, non era al 100% e si è visto quando è entrato.

Comunque dispiace, meritavamo qualcosa in più”.

Il messaggio va alla dirigenza: “Sono a completa disposizione del club qualunque decisione prenda. Il club sa perfettamente se c’è da operare in entrata o in uscita. Qualsiasi decisione verrà presa sarà condivisa”.

Conte difende la sua squadra nonostante il ko: “Sinceramente penso che la nostra fase offensiva sia ottima, attacchiamo con tanti uomini, diamo ampiezza, c’è l’inserimento dei centrocampisti. Quest’anno siamo mancati un po’ nell’equilibrio, soprattutto all’inizio”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mihajlovic è una furia: “L’arbitro ha rovinato tutto”

Gattuso “boccia” il Napoli: “Ecco perché perdiamo così”

Leggi anche
Contents.media