Gattuso “boccia” il Napoli: “Ecco perché perdiamo così”

Il tecnico partenopeo spiega il ko interno della sua squadra contro lo Spezia.

Mastica amaro Gennaro Gattuso dopo la grande occasione sciupata dal suo Napoli, battuto in casa dal sorprendente Spezia di Vincenzo Italiano. I partenopei cadono nel pomeriggio dell’Epifania sul terreno dello stadio Maradona, perdendo contatto con la vetta della classifica.

E nel dopo partita il tecnico azzurro è molto severo ai microfoni di ‘Dazn’.

“Oggi parlare della partita è molto difficile. Creiamo tanto, ma dobbiamo capire perché succedano cose del genere”, afferma l’allenatore calabrese commentando il ko dei suoi. “Si tratta peraltro di un problema che ci portiamo dietro da tempo, perché in tutta Europa siamo la squadra che tira di più in porta”.

Quindi l’analisi di Gattuso: “Siamo troppo nervosi, perdiamo la testa.

Subire il gol dell’1-1 è qualcosa che viviamo come inaccettabile, e in questo modo compromettiamo le partite. Siamo una squadra che compie troppi errori di valutazione alle primissime difficoltà. Anche il gol è un problema, perché creiamo tanto e non concretizziamo. Non è solo sfortuna, per la prima volta ho visto poca cattiveria in area”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Inter, messaggio di Antonio Conte a Beppe Marotta

La Juventus domina il Milan: ecco qual era l’obiettivo di Pirlo

Leggi anche
Contents.media