Machin e Gaetano, i destini si separano

Sembravano entrambi sul punto di cambiare squadra. Ma la situazione del secondo potrebbe cambiare.

José Machin e Gianluca Gaetano: ruoli simili, visto che entrambi possono giocare come trequartisti, destini forse diversi. Tutti e due sembravano destinati a cambiare aria a gennaio, visto il poco spazio conquistato a Monza e Cremona nei primi mesi del torneo cadetto.

Ma mentre per il primo l’addio ai brianzoli sembra farsi sempre più concreto (il Pescara spinge per riaverlo) per il secondo, all’improvviso, la situazione sembra essere mutata, benché avesse già mostrato il proprio gradimento: il club grigiorosso ha infatti esonerato Bisoli e ingaggiato Pecchia e sarà quindi quest’ultimo a spiegare se conti o meno sul prodotto del vivaio del Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Dora Ratjen: ermafrodita nella Germania nazista

Inter, dall’infermeria brutte notizie per Antonio Conte

Leggi anche
Contents.media