Inter, Paolo Bonolis attacca Arturo Vidal

"Ora è un giocatore normalissimo, ma Conte ha le sue fisse".

Paolo Bonolis, noto tifoso nerazzurro, in una intervista a Roma Tube si è scagliato contro Arturo Vidal, che certo ha deluso dal suo arrivo all’Inter: “Penso che Conte abbia una spiccata attitudine al comando e alla quadratura della squadra, con delle fisse che sono difficili da togliere perché insite nell’animo della persona.

Io per esempio non ho ancora capito perché abbiamo preso un centrocampista come Vidal, che tra l’altro faceva scopa con Nainggolan, che son giocatori che hanno fatto leva nella loro carriera su una fisicità, di corsa, di potenza che ad una certa età non c’è più e, tolta quella prerogativa, sono due giocatori normalissimi”.

“Ragionano come se avessero ancora quelle prerogative fisiche quindi vanno fuori tempo sbagliando quello che devono fare perché non ce la fanno.

E questo credo sia un errore di mercato non indifferente”, ha continuato il presentatore Mediaset.

“Quindi credo che l’Inter abbia un paio di zavorre che deve togliersi, non per mancanza di rispetto verso i campioni che sono, ma perché non possono più esercitare quelle loro potenzialità in quanto a quell’età non ce la fai. E che invecchio solo io?! Anche oneri economici da sostenere dalla società girandoli su qualcosa di più utile e fresco”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ramponi, quali scegliere per un’escursione in sicurezza

Cassano: “Totti, c’era un accordo col Chelsea”

Leggi anche
Contents.media