Inter: Antonio Conte chiarissimo sulla questione attaccante

Diversi i nomi circolati per il mercato nerazzurro: Pellè e Giroud su tutti.

Al termine della gara pareggiata contro la Roma Antonio Conte è stato nuovamente interrogato sul mercato nerazzurro. Il tecnico però ha chiarito: “Quest’anno il verbo volere non esiste. Che sia chiara questa cosa qui. Mi è stato detto già ad agosto quale sarebbe stata la linea del club.

Hakimi lo abbiamo preso ad aprile, poi nessun altro”.

“Ogni tanto vedo che voglio questo giocatore o quell’altro, ma non voglio nessuno. In questa rosa ci sono pregi e difetti, siamo questi e andremo a combattere con questi. Il discorso mercato non ci riguarda. A me è stato detto questo e vi riporto questo. Né ho chiesto nessuno, come leggo invece in alcuni titoli. Il verbo non è ‘volere’ ma ‘lavorare’, io so fare solo questo”.

Il commento sulla partita contro i giallorossi di Fonseca: “Anche nel primo tempo abbiamo giocato bene contro la Roma che ha gli stessi obiettivi nostri ed è la terza forza del campionato. Venire qui e fare questo tipo di partita significa che siamo una squadra con una buona organizzazione e una buona fisionomia”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stefanos Tsitsipas si rivede in Jannik Sinner

Llorente alla Juventus, interviene Gattuso

Leggi anche
Contents.media