Milan-Mandzukic, spunta il dubbio dell’ultimo minuto

La disponibilità del croato c'è, ma i dirigenti rossoneri prendono tempo.

Ci sono ancora un paio di incertezze a fare da ombra alle prospettive di matrimonio fra il Milan e Mario Mandzukic. Secondo quanto riporta ‘Sport Mediaset’, infatti, l’ambiente rossonero e in particolare la dirigenza avrebbero ancora un paio di importanti dubbi sull’affare.

Il dubbio più importante riguarda l’impatto di Mandzukic all’interno dello spogliatoio rossonero: la paura è che l’arrivo del croato possa modificare quegli equilibri che stanno caratterizzando la grande annata dei rossoneri. Equilibri che vedono Zlatan Ibrahimovic come leader indiscusso, dall’alto della sua esperienza. La ‘chimica’ con Mandzukic è tutta da verificare, in questo senso.

Non meno importanti, inoltre, le incertezze sulla preparazione fisica dell’attaccante ex Juventus. Mandzukic non gioca una partita ufficiale dallo scorso 7 marzo: alla ‘veneranda’ età di 34 anni, la dirigenza si chiede se il croato possa essere da subito decisivo o se abbia bisogno di un periodo d’ambientamento che le circostanze (tante partite e pochi allenamenti per prepararle) potrebbero rendere difficile.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Nibali fa chiarezza sull’obiettivo olimpico

Conte: “Inter-Juventus, sfida tra chi vuole vincere”

Leggi anche
Contents.media