Lionel Messi al Psg: arrivano conferme

Anche il ds Leonardo ammette che il club francese è in pole.

Il direttore sportivo del Paris Saint Germain Leonardo apre all’arrivo di Lionel Messi nel club parigino in un’intervista a France Football: “Grandi giocatori come lui saranno sempre nella lista del Psg, ma non è né il momento di parlarne né di sognare.

Ma siamo seduti al grande tavolo di quelli che seguono da vicino la questione. Non ci siamo ancora seduti ma la nostra sedia è prenotata. Quattro mesi nel calcio sono un’eternità, soprattutto in questo momento”.

Il Psg è chiaramente in pole position per la Pulce, in scadenza di contratto a giugno e in rotta da tempo con la società. L’arrivo dell’argentino potrebbe preludere alla partenza di uno tra Neymar ed Mbappé: “Spero siano convinti che il Psg è un buon posto in questo momento per un calciatore ambizioso e di alto livello.

Bisogna soltanto trovare un accordo che soddisfi i loro desideri ed esigenze e le nostre aspettative e i nostri mezzi. Non dobbiamo implorarli, dire ‘per favore resta’. Chi vuole restare, rimarrà. Parliamo regolarmente, ho buone sensazioni su queste due situazioni”.

Messi stesso, espulso nella finale di Supercoppa spagnola contro l’Athletic (primo rosso in carriera nel Barcellona), per ora prende tempo: “Farò quello che è meglio per il club e per me, non ho dubbi, e quello che mi dicono il cuore e la testa”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tony Cairoli pronto al riscatto: “Ai miei rivali invidio solo le ginocchia…”

Dieci squalificati in serie B

Leggi anche
Contents.media