Inzaghi: “Col Bayern ce la giocheremo”

"Serviva un gol in più nel primo tempo, ma siamo stati bravi a soffrire".

Simone Inzaghi si gode il successo sulla Sampdoria. “Era una partita difficilissima, contro una squadra in un ottimo momento. Abbiamo fatto un bel primo tempo, nel quale sarebbe servito un gol in più. Nel secondo abbiamo sofferto, ma tutti hanno fatto una partita attenta, a partire da Correa e Immobile.

Sappiamo che c’è da soffrire in questo periodo e lo abbiamo fatto bene. Credo che nel complesso la vittoria sia ampiamente meritata”.

La testa è già alla sfida di Champions contro il Bayern Monaco. “Era l’unica pallina nell’urna che non volevamo, lo sappiamo tutti. Hanno qualche problematica, è vero, ma sono campioni d’Europa e del mondo. Sarà una bella scalata, ma ce la giocheremo come abbiamo fatto con le prime sei partite di Champions.

Me la sarei davvero voluta godere con i miei tifosi e con lo stadio pieno, il rapporto che si era creato prima della pandemia era qualcosa di unico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incognita Harrison, Vitucci non si nasconde

Fonseca: “Stiamo creando il gruppo del futuro”

Leggi anche
Contents.media