Italiano: “Pirlo, mi sarei buttato anch’io”

"Sono sicuro che ce la farà: è stato per vent’anni al centro del gioco e non è facile ragionare diversamente".

Alla vigilia di Juventus-Spezia, il tecnico dei liguri Vincenzo Italiano ha parlato a La Repubblica del rivale Andrea Pirlo, nell’occhio del ciclone ora più che mai. La Vecchia Signora è scivolata a -10 dall’Inter capolista, pur avendo un match ancora da recuperare, e martedì sera non potrà sbagliare.

“Ho conosciuto un ragazzo appassionato e consapevole delle difficoltà che avrebbe incontrato. Ma se ti chiama la Juve cosa fai? Ti butti come mi sarei buttato io, anche se a me il tirocinio è servito moltissimo. Sono sicuro che ce la farà: è stato per vent’anni al centro del gioco e non è facile ragionare diversamente, ma gli basta attingere agli insegnamenti degli allenatori che ha avuto, come faccio io: quando ho un problema penso a quale soluzione avrebbe trovato chi mi allenava”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roma: Pau Lopez ai saluti, scelto il sostituto

Banco di Sardegna c’è il Saragozza: le parole di Giorgio Gerosa

Leggi anche
Contents.media