Trentalange: “Disponibili a sperimentare VAR a chiamata”

"Per il momento è presto per parlare di termini e tecnicismi".

Alfredo Trentalange, neo presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ha parlato a Radio Rai nella trasmissione Radio Anch’io Sport della VAR. “Lo sforzo di Leghe e Federazione è positivo. Anche questa cosa farà cultura e formazione. Si cresce per didattica ma anche per confronto.

Vogliamo portare la VAR anche in Serie B, è fondamentale. Avrei un disturbo della personalità se dicessi che ho tutto in mente e tutto chiaro. Daremo, e lo diremo alla FIFA, disponibilità a un’eventuale sperimentazione a chiamata ma per il momento è presto per parlare di termini e tecnicismi”.

“Arbitri donne? Siamo indietro ma ci stiamo attrezzando. Il movimento va messo in rete con competenza. Vogliamo dare sostegno alle donne che ci stanno dimostrando di essere all’altezza.

Vanno considerate e spero ci possa essere un’accelerazione anche in questo senso. Il mio sogno è riuscirci nel giro di due anni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Juventus: ora Dybala è sacrificabile

A2: Bergamo stende anche Mantova

Leggi anche
Contents.media