Tardelli: “Lazio-Torino, pantomima imbarazzante”

"Dimenticare il buonsenso, la solidarietà e soprattutto calpestare i valori dello sport".

Dalle pagine de La Stampa, Marco Tardelli ha detto la sua sul caso legato alla partita non giocata tra Lazio e Torino.

“Questa settimana è iniziata con la pantomima imbarazzante. Un club che vorrebbe giocare, la Lazio, l’altro il Torino, impossibilitato a raggiungere la Capitale, perché bloccato dalla ASL.

In un paese normale, considerando il caotico precedente di qualche mese fa della partita tra Juventus e Napoli, si poteva pensare ad una stretta di mano e il rinvio del match a data da destinarsi”.

“La cosa peggiore è dimenticare il buonsenso, la solidarietà e soprattutto calpestare i valori dello sport. Il nostro calcio deve essere un aiuto, una speranza, un sogno. Il mero interesse personale invece, a discapito di tutto il resto, lo trasformerà in un mostro che verrà abbandonato.

Gli sportivi sono già stufi e annoiati, i tifosi forse ancora no, ma chissà…”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tensione Napoli, Gattuso caccia Mario Rui dall’allenamento

Sanremo 2021, Ibrahimovic e Mihajlovic: dalla testata a “Io vagabondo”

Leggi anche
Contents.media