Tensione Napoli, Gattuso caccia Mario Rui dall’allenamento

E' la seconda volta in pochi mesi che il portoghese scatena l'ira del tecnico.

Alta tensione al Napoli, dopo il deludente pareggio contro il Sassuolo: come riporta il ‘Corriere dello Sport’, durante l’allenamento di giovedì il tecnico Gennaro Gattuso ha cacciato via Mario Rui, colpevole a suo dire di non aver mostrato l’atteggiamento giusto nel corso della sessione.

Non è la prima volta che Gattuso arriva ai ferri corti con Mario Rui: una situazione simile, infatti, si era verificata prima della trasferta di Bologna dello scorso 8 novembre. Fu proprio il tecnico calabrese, in tale occasione, a confermare il provvedimento in conferenza stampa, rimproverando il portoghese e, in quell’occasione, anche Ghoulam, di non aver affrontato l’allenamento con spirito giusto.

Gattuso, comunque, ha già dimostrato che la porta non è definitivamente chiusa se si recuperano concentrazione e voglia durante gli allenamenti quotidiani.

Restano però evidenti le crepe in un ambiente diventato sempre più complicato da gestire.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juantorena ammette: “Non ho dormito tutta notte”

Tardelli: “Lazio-Torino, pantomima imbarazzante”

Leggi anche
Contents.media