Euro 2020, Uefa pronta a concedere rose più ampie alle squadre

Dopo la richiesta di molti ct, la Uefa potrebbe decidere di ufficializzare un numero maggiore di atleti per le rose delle Nazionali

Possibile novità in arrivo in vista degli Europei di questa estate. La Uefa potrebbe presto ufficializzare la decisione di permettere alle Nazionali che parteciperanno al prossimo torneo, inizialmente previsto per il 2020, di allargare le proprie rose anche oltre il numero massimo ad oggi consentito di 23 calciatori.

Questa ipotesi si è fatta sempre più insistente considerando il numero notevole di impegni che gli atleti, tra club e Nazionali appunto, stanno affrontando a causa della riformulazione del calendario per colpa del coronavirus.

Euro 2020: Uefa pronta ad allargare rose

Lo aveva detto in modo molto esplicito anche il ct della Nazionale italiana Roberto Mancini auspicando l’incremento dei giocatori convocabili in vista di Euro 2020: “Con la diffusione del virus è diventata una scelta necessaria”.

Adesso sembra che lo stesso organismo del calcio abbia deciso per il buon senso andando in contro alle formazioni.

La Uefa sarebbe, dunque, pronta ad accogliere la proposta di allargare le rose dei giocatori per ogni Nazionale che prenderà parte agli Europei 2020 passando da un numero base di 23 fino ad una cifra ipotizzabile di 25-26 come richiesto anche dai ct.

Una possibilità più che mai necessaria in un contesto dove, fino a poche ore prima di ogni partita, non si sa mai quali defezioni potranno esserci a causa del Covid-19.

A tal proposito si era espresso anche il commissario tecnico del Belgio Roberto Martinez facendo eco al mister italiano: “L’ideale sarebbe quello di avere un portiere, un difensore, un centrocampista e un attaccante in più”.

Parole che il Comitato esecutivo della Uefa sembra pronto ad accogliere rivoluzionando quella che era la regola delle rose a 23 giocatori. La decisione verrà presa ufficialmente nei prossimi giorni, probabilmente durante il prossimo comitato esecutivo Uefa in programma il 19 aprile. A riportarlo sono il Daily Telegraph e L’Equipe.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arrigo Sacchi non fa sconti a Cristiano Ronaldo

Women’s Six Nations: ecco le convocate azzurre

Leggi anche
Contents.media