Chi è Luiz Adriano, l’attaccante brasiliano del Palmeiras

La storia e il profilo di Luiz Adriano: chi è l'ex attaccante di Milan e Shaktar.

Luiz Adriano non è mai stato considerato uno dei migliori attaccanti del mondo. Nonostante questo, nel corso della sua carriera, è riuscito a conquistare diversi trofei importanti. Ma chi è l’ex attaccante del Milan?

La storia di Luiz Adriano, l’attaccante brasiliano

Luiz Adriano è un attaccante brasiliano nato a Porto Alegre il 12 aprile del 1987. Durante la sua carriera, ha giocato in diverse squadre, anche in Europa, e in quasi tutte ha dimostrato di essere un buon calciatore. Attualmente gioca nel Palmeiras, in Brasile.

Le vittorie con l’International

Luiz Adriano ha iniziato la sua carriera nell’Internacional di Porto Alegre, la squadra della sua città natale. Nel 2006, ha attirato l’attenzione dei club europei con le sue prestazioni nella Coppa del Mondo per Club, segnando il gol qualificazione alla finale, che poi ha vinto contro il Barcellona di Ronaldinho.

La vincente storia con lo Shaktar

Lo Shaktar Donetsk acquista Luiz Adriano per 3 milioni nel marzo del 2007. L’attaccante brasiliano debutta poco tempo dopo, ma riesce a segnare il suo primo gol con la nuova maglia quasi un anno dopo il suo debutto. In terra ucraina, l’ex giocatore dell’Internacional si toglie parecchie soddisfazioni e vince importanti trofei, collezionando 266 presenze e segnando 128 gol. Tra i suoi gol più importanti con la maglia dello Shaktar c’è quello in finale di Coppa Uefa del 2008, vinta poi dalla squadra ucraina.

Un periodo opaco tra Milano e Russia

Luiz Adriano il 2 luglio 2015 firma con il Milan. L’esperienza a Milano non è delle migliori. Rimane li due stagioni, nelle quali colleziona pochi gol e presenze.Pur non giocando nemmeno un minuto di quella partita, con la maglia rossonera nel 2017 a Doha vince la Supercoppa Italiana contro la Juventus. Viene venduto nel 2017 allo Spartak Mosca. In Russia le cose vanno meglio, in quattro anni l’attaccante brasiliano scende in campo 78 volte e segna 25 gol.

Leggi anche: Che fine ha fatto Adriano: storia e carriera del brasiliano

Il ritorno in Brasile

Nel 2019 Luiz Adriano è tornato in Brasile, acquistato dal Palmeiras. Nella squadra brasiliana ha ritrovato la forma dei tempi migliori. Nel 2020, con la squadra di Sao Paolo ha vinto un Campionato Paolista, una Copa do Brasil e una Coppa Libertadores. Nel novembre dello stesso anno ha segnato la sua prima tripletta in carriera.

chi è luiz adriano

In nazionale

L’ex attaccante dello Shaktar non ha mai giocato molto con la nazionale brasiliana. In tutti i suoi anni di professionismo conta all’attivo solo 4 presenze senza nessun gol. Ha fatto il suo debutto con la maglia verdeoro il 12 novembre 2014 in una partita amichevole contro la Turchia.

Leggi anche: Chi è Alisson Becker: tutto sul portiere brasiliano

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiorentina, fissato il prezzo di Milenkovic

Killian Mbappé re dei goal in Champions: più di Henry e Ibrahimovic

Leggi anche
Contents.media