Gasperini: “Puntiamo al secondo posto”

"Ho dormito tranquillo, perché la prestazione dopo quella con la Juve ci soddisfa".

Gian Piero Gasperini carica la sua Atalanta: “Parliamo dei 65 punti che abbiamo fatto, non dei sei persi tra Bologna, Torino al ritorno e l’Olimpico. Ho dormito tranquillo, perché la prestazione dopo quella con la Juve ci soddisfa. Ora dobbiamo puntare al secondo posto, se da qui alla fine non sbagliamo ce la faremo visto che la matematica non è un’opinione”.

“La squadra sta bene, chiaro che questa è la terza partita in otto giorni, ma vale per tutti. Sono tutte partite decisive, sotto questo aspetto è un campionato entusiasmante. Siamo il miglior attacco, ma da qui in avanti a cominciare da Ilicic è importante che l’attacco e non solo cambi marcia. Dobbiamo avere una prolificità maggiore. Malinovskyi è determinante anche per gli assist. Il Bologna è una buona squadra che pratica un calcio offensivo e pericoloso.

Il raggiungimento degli obiettivi passa anche attraverso il superamento di ostacoli come quello di domenica sera. A Barrow restiamo molto affezionati, spero che faccia la carriera migliore possibile”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fonseca: “Difficile gestire tante partite”

Parma nel baratro, D’Aversa: “Ci manca personalità”

Leggi anche
Contents.media